Piazza Garibaldi, 14

Palazzo Comunale

1893

Il Palazzo Comunale fu costruito nel 1893 come edificio scolastico, dagli anni Sessanta ospita gli uffici comunali.
La facciata conserva alcune delle più prestigiose memorie locali. Una lapide venne dedicata nel 1899 a Giuseppe Ferrari, politico e pensatore insigne, e a Felice Cavallotti, grande cittadino e difensore ardente della moralità politica.
Il 26 agosto 1945 gli angeresi decisero di ricordare anche qui i loro martiri della Guerra di Liberazione: Arturo Merzagora, Mario Greppi e Achille Piazzi; il 25 Aprile 2015, a seguito di una ricerca storica, è stato aggiunto il nome del caduto Dalla Costa.
Nel 1927 fu collocata la stele dedicata ad Alessandro Vòlta che proprio nel golfo di Angera il 4 Novembre 1776 rinvenne il gas infiammabile delle paludi.

Dove siamo

Trova in zona